Annunci sponsorizzati
SECONDI PIATTI

Arancini siciliani: come si preparano?

Annunci sponsorizzati

come preparare arancini siciliani

Gli arancini fanno parte della trazione siciliani, sono molto buoni e perfetti da mangiare in ogni momento della giornata. La preparazione può avvenire in tantissimi modi, con il ragù di carne e il formaggio oppure con spinaci. Desideriamo ricordarvi che per fare gli arancini serve 1 giorno, visto che il riso deve riposare per 12 ore.

Ingredienti

  • riso superfino arboreo: 1,3 kg
  • brodo di carne: 3 litri
  • cipolle: 2
  • burro: 100 gr
  • zafferano: 2 bustine
  • parmigiano grattugiato: 300 gr
  • primosale: 200 gr (a cubetti)
  • olio di semi di mais: qb
  • pangrattato: qb
  • tritato di carne di manzo: 400 gr
  • concentrato di pomodoro: 200 gr
  • alloro: 2 foglie
  • chiodi di garofano: 2
  • piselli: 100 gr
  • olio: qb
  • sale: qb
  • pepe: qb
  • vino bianco: mezzo bicchiere

Preparazione

Versate il brodo in una pentola e aggiungete lo zafferano, in un tegame mettere una cipolla tritata con un po’ di olio e di sale e fatela dorare. Successivamente versate il riso e tostatelo fino a portarlo a cottura, aggiungete 250 gr di parmigiano e il burro mescolando bene.

La cipolla tritata andrà versata in una pentola con olio, unite il tritato e cuocete a fuoco vivace sfumando con un po’ di vino. Lessate i piselli in abbondante acqua salata e mettete un pugnetto di riso, con un cucchiaio di ragù e due cubetti di primo sale fino a creare una palla.

Riepilogo
recipe image
Nome della ricetta
Arancini siciliani: come si preparano?
Data di Publicazione
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Annunci sponsorizzati

Lascia un commento